Personale in possesso di specializzazione At.P.I. appartenente alla categoria Ispettori – Procedure di mobilità. Il Si.Na.Fi. scrive al Comando Generale.

Personale in possesso di specializzazione At.P.I. appartenente alla categoria Ispettori – Procedure di mobilità. Il Si.Na.Fi. scrive al Comando Generale.

Nonostante la meritoria opera attuata dall’Amministrazione, negli anni, volta a dotare l’Istituzione di procedure di mobilità ispirate a canoni che tentino di conciliare le esigenze organizzative e quelle, talvolta contrapposte, a carattere individuale – fermi restando i vincoli normativi – è appena il caso di segnalare alcune situazioni inerenti a posizioni professionali che, a nostro

Nonostante la meritoria opera attuata dall’Amministrazione, negli anni, volta a dotare l’Istituzione di procedure di mobilità ispirate a canoni che tentino di conciliare le esigenze organizzative e quelle, talvolta contrapposte, a carattere individuale – fermi restando i vincoli normativi – è appena il caso di segnalare alcune situazioni inerenti a posizioni professionali che, a nostro avviso, possono senz’altro contribuire a consolidare e contestualizzare quel processo migliorativo al quale si è fatto testé cenno.
Infatti, attraverso il “Piano degli impieghi” è stato reso operativo un sistema improntato a principi di certezza e trasparenza, certamente utile al personale che ambisca a variare la propria sede di servizio, compatibilmente con le esigenze declinate dalla P.A., la quale conserva comunque margini di discrezionalità variabili, a seconda dei casi specifici e delle situazioni sottese.
Tra questi casi specifici, occorre segnalare quello di interesse della categoria “Ispettori” in possesso di specializzazione A.T.P.I., poiché, diversamente dalle altre, a loro non è stato loro consentito produrre istanza in tutte le sedi esistenti sul territorio nazionale. (…)

(CLICCA QUI per visualizzare la lettera integrale)

coordinatore
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos